Amazon è il marketplace per eccellenza in cui
sperimentare l'abilità di farsi trovare grazie a contenuti strategici!

In cosa consiste la creazione di contenuti per Amazon?
Anche in Amazon si possono ottimizzare i testi, sia per la pagina dei prodotti sia per le A+ Page, cioè la descrizione del produttore che si trova sotto alla scheda del prodotto. Il Brand Store invece è un vero e proprio mini sito, simile ad una landing page in cui è possibile inserire contenuti utili all'identità del marchio.

Perché i contenuti su Amazon sono così importanti?

Credere che gli acquisti in Amazon siano decisi solo in base al prezzo è un grave errore, ecco perché!

  • Amazon propone milioni di prodotti, ecco perché risulta fondamentale spiegare agli utenti di Amazon in cosa eccelle il nostro prodotto rispetto a quello dei nostri concorrenti. La fiducia non si conquista con un prezzo basso.
  • L’algoritmo di Amazon considera tra i vari fattori, anche le parole chiave correlate alle ricerche che emergono dai nostri testi, ma noi ci rivolgiamo agli utenti non all'algoritmo - non è Amazon che compra - è necessario quindi trovare il giusto equilibrio tra le variabili del motore di ricerca e una scrittura persuasiva, che convinca cioè l’utente che il nostro prodotto merita fiducia.
Incominciamo a raccogliere le idee!

Ma come...si può fare SEO anche su Amazon?

La risposta è si! Anche Amazon ha implementato e continua ad aggiungere algoritmi per abbinare i prodotti alle aziende produttrici alle ricerche dei clienti.

Scrittura articoli ottimizzati SEO

Vuoi vendere su Amazon ma non hai tempo per approfondire? Partiamo subito con alcune proposte, tu metti i prodotti, noi il tempo e l'esperienza!

Giusto per farti un'idea...puoi sbirciare tra i nostri servizi per la gestione del tuo Store in Amazon.
Nota: dalle seguenti offerte sono esclusi contenuti creativi come immagini e video

La base, giusto per partire 250€

Home page con presentazione del catalogo dei tuoi prodotti (fino ad un massimo di 50 prodotti)

Per chi vuole partire con una marcia in più 500€

Creazione home page, presentazione del brand, presentazione delle categorie dei prodotti e del catalogo prodotti (fino ad un massimo di 50 prodotti)

Per cataloghi prodotti belli consistenti... 750€

Creazione home page, presentazione del brand, presentazione delle categorie dei prodotti e catalogo prodotti (fino ad un massimo di 100 prodotti)

SCHEDA PRODOTTO 60€

Titolo, elenco puntato, descrizione

CONTENUTI A+ a partire da 85€

Creazione contenuti di approfondimento (leggi l'articolo che trovi di seguito per conoscere l'importanza delle pagine A+)

Se ci fate caso, nei preventivi, molte web agency parlano di "ottimizzazione SEO" e non di posizionamento garantito. Per quanto ci riguarda 24 anni nel mondo della SEO e del Search Engine Marketing ci conferiscono la certezza che conquisteremo la vetta!

Nota bene, saranno eseguite delle ricerche a priori dopo un breve colloquio telefonico prima di confermare la fattibilità del lavoro. Per procedere con l'ottimizzazione del sito web saranno necessari i dati di accesso FTP e una nuova utenza di tipo admin nel caso si tratti di un sito in Wordpress.

Posizionamento in prima pagina su Google.it con 1 parola chiave (difficoltà bassa/media) 1500€

Una volta conquistato il posizionamento in prima pagina, verrà mantenuto per almeno 12 mesi

Posizionamento in prima pagina su Google.it con 1 parola chiave principale e 2 correlate (difficoltà media) 2000€

Una volta conquistato il posizionamento in prima pagina, verrà mantenuto per almeno 12 mesi con la keyword principale

Posizionamento in prima pagina su Google.it con 2 parole chiave principali e 4 correlate (difficoltà media/alta) 4000€

Una volta conquistato il posizionamento in prima pagina, verrà mantenuto per almeno 12 mesi con la keyword principale e le 4 correlate

Contenuti belli forti per "IL" marketplace numero 1°

Amazon non perdona! Ecco quali sono gli errori da evitare

Non basta mettere i contenuti che abbiamo già sul nostro e-commerce? Anche no! Pubblicare contenuti ad hoc per Amazon è la scelta migliore per distinguersi tra gli altri venditori, inoltre Amazon impone delle regole del tutto restrittive - le vedremo tra poco - ecco perché i contenuti non dovranno solo essere ottimizzati per parole chiave, ma anche riassuntivi compatibilmente con le linee guida.

Emergere tra oltre 2 milioni di venditori attivi e più di 12 milioni di prodotti in vendita? una follia!

Essendo Amazon il marketplace più conosciuto ed utilizzato al mondo, non si può credere che basti aggiungere i propri prodotti per incominciare a vendere. Distinguersi non è solo una parola chiave in questo caso, ma un mantra da non scordare mai. Ecco perché parole come "Made in Italy" o "di alta qualità" sono solo luoghi comuni da evitare, parole che dicono tutto e nulla senza convincere all'acquisto. Il cliente si aspetta di sapere il perché di certe affermazioni, sarà lui poi a decidere se quanto dichiarato corrisponde a verità.

Se il nostro prodotto offre dei reali vantaggi distinguendosi tra gli altri per le sue peculiarità, va descitto in un elenco preciso, diretto. Avremo poi modo nelle pagine con contenuto arricchito (Enhanced brand Content) di utilizzare una forma narrativa che ci permetterà di entrare in empatia con l'acquirente, descrivendo in che modo il nostro prodotto potrà soddisfare realmente le sue esigenze.

Quali sono gli step da seguire per vendere su Amazon?

  1. Iscriviti al programma venditore: per vendere su Amazon, devi prima iscriverti al programma venditore di Amazon. Questo ti consentirà di creare un negozio online e iniziare a vendere i tuoi prodotti su Amazon.
  2. Crea la tua lista di prodotti: una volta che hai un account venditore, puoi iniziare a creare la tua lista di prodotti. Assicurati di fornire descrizioni complete e accurate dei tuoi prodotti, insieme a foto di alta qualità.
  3. Imposta i prezzi: decidi il prezzo dei tuoi prodotti in base ai tuoi costi e al margine di profitto desiderato. Assicurati che i tuoi prezzi siano competitivi rispetto ai prodotti simili in vendita su Amazon.
  4. Gestisci le tue spedizioni: puoi utilizzare i servizi di spedizione di Amazon o utilizzare il tuo corriere preferito per spedire i tuoi prodotti ai clienti. Assicurati di avere una buona gestione delle scorte per evitare di vendere prodotti esauriti.
  5. Gestisci le tue recensioni: le recensioni dei clienti sono importanti per aiutare i nuovi acquirenti a decidere se acquistare i tuoi prodotti. Rispondi sempre alle recensioni dei clienti, sia positive che negative, per mostrare che sei un venditore affidabile e attento.
  6. Monitora le prestazioni: utilizza gli strumenti di analisi forniti da Amazon per monitorare le prestazioni dei tuoi prodotti e per ottimizzare la tua attività di vendita.

Ricapitolando quindi i vari passaggi, per vendere su Amazon è necessaria la creazione di un account venditore, la creazione di una lista di prodotti dettagliata e accurata, l'impostazione di prezzi competitivi, la gestione delle spedizioni e delle scorte, la gestione delle recensioni dei clienti, monitorare le prestazioni delle vendite.

Come scrivere contenuti ottimali per Amazon? Scopriamolo partendo da alcune linee guida:

  1. Utilizzare un linguaggio chiaro e preciso: la descrizione del prodotto deve essere facile da capire per tutti i tipi di acquirenti.
  2. Fornire informazioni complete e accurate: la descrizione del prodotto deve includere tutte le informazioni importanti sul prodotto, come le dimensioni, il peso, la materiale, ecc.
  3. Utilizzare parole chiave: le parole chiave appropriate aiutano gli acquirenti a trovare il prodotto durante la ricerca.
  4. Utilizzare un formato organizzato e facile da leggere: la descrizione del prodotto dovrebbe essere ben organizzata e suddivisa in sezioni facili da leggere.
  5. Evitare lingua ingannevole o esagerata: la descrizione del prodotto non deve contenere dichiarazioni ingannevoli o esagerate sul prodotto.
  6. Rispettare le linee guida dei contenuti di Amazon: è importante seguire le linee guida sui contenuti fornite da Amazon per garantire che il prodotto sia in linea con le politiche del marketplace.

Mai sentito parlare di A+ Page?

Le pagine A+ di Amazon sono pagine per prodotti premium che forniscono una presentazione dettagliata e interattiva del prodotto ai clienti di Amazon. Queste pagine offrono ai venditori la possibilità di fornire informazioni dettagliate attraverso immagini, descrizioni, tabelle e altro ancora, al fine di aiutare i clienti a prendere una decisione di acquisto informata. Le pagine A+ sono opzionali e richiedono un costo extra per i venditori, ma possono aiutare a migliorare la visibilità e la conversione del prodotto, poiché offrono una presentazione più completa e attraente rispetto alle pagine di prodotto standard.

Che cosa sono gli strumenti di analisi su Amazon?

Amazon offre un insieme di strumenti e funzionalità che aiutano i venditori a monitorare le prestazioni dei loro prodotti e della loro attività di vendita su Amazon. Questi strumenti offrono informazioni dettagliate su vendite, traffico, recensioni dei clienti, ranking del prodotto e altro ancora. Ad esempio, gli strumenti di analisi possono fornire informazioni sulle vendite giornaliere, settimanali o mensili dei tuoi prodotti, consentendoti di vedere come stanno performando rispetto ai tuoi obiettivi. Puoi anche vedere il ranking del prodotto, ovvero la posizione dei tuoi prodotti rispetto ai prodotti simili in vendita su Amazon, e utilizzare queste informazioni per ottimizzare la tua strategia di vendita. Gli strumenti di analisi possono inoltre fornirti informazioni sulle recensioni dei clienti, come il numero di recensioni positive e negative, e il numero di stelle medie dei tuoi prodotti. Queste informazioni possono aiutarti a identificare i punti di forza e di debolezza dei tuoi prodotti e a migliorare la tua attività di vendita.

Come si migliora la visibilità su Amazon?

Quando parliamo di visibilità ottenuta attraverso un posizionamento strategico rispetto alla concorrenza parliamo di ranking, il posizionamento o ranking su Amazon si riferisce ai prodotti mentre sappiamo che in ambito SEO è rivolto ai siti web nei motori di ricerca. Dunque il posizionamento dei prodotti rispetto a prodotti simili in vendita su Amazon che emergono in seguito ad una ricerca specifica dell'utente. Ecco alcuni modi per migliorare il ranking di posizionamento dei nostri prodotti su Amazon:

  1. Ottimizza i dettagli dei prodotti: fornisci informazioni complete e accurate sui tuoi prodotti, insieme a foto di alta qualità e descrizioni dettagliate. Assicurati che le tue parole chiave siano incluse nella descrizione del prodotto e nei titoli.
  2. Migliora le recensioni: le recensioni dei clienti hanno un impatto significativo sul ranking di posizionamento. Incoraggia i clienti a lasciare recensioni positive e rispondi alle recensioni negative per mostrare che sei un venditore affidabile e attento.
  3. Ottimizza la strategia di prezzo: i prezzi competitivi possono aiutare a migliorare il ranking di posizionamento. Assicurati di tenere sotto controllo i prezzi dei prodotti simili in vendita su Amazon e di adattare il tuo prezzo di conseguenza.
  4. Utilizza le opportunità promozionali: partecipa a programmi promozionali come Amazon Advertising o la campagna di sponsorizzazione del prodotto per aumentare la visibilità dei tuoi prodotti e migliorare il ranking di posizionamento.
  5. Monitora e ottimizza costantemente: utilizza gli strumenti di analisi forniti da Amazon per monitorare le prestazioni dei tuoi prodotti e per identificare le opportunità di miglioramento. Adatta la tua strategia in base ai risultati e continua a monitorare e ottimizzare costantemente.

Quando Amazon decide di bannare un venditore?

Ci sono diversi motivi per i quali un venditore può essere bannato da Amazon, tra cui:

  1. Violazione delle politiche: Amazon ha delle regole rigorose in materia di vendita e se un venditore non rispetta queste regole, può essere bannato.
  2. Feedback negativo: Se un venditore riceve un alto tasso di feedback negativo da parte dei clienti, può essere bannato.
  3. Vendita di prodotti contraffatti: La vendita di prodotti contraffatti è severamente proibita su Amazon e può portare al ban del venditore.
  4. Problemi di pagamento: Se un venditore ha problemi con i pagamenti, ad esempio se i pagamenti sono bloccati o se la carta di credito non è valida, può essere bannato.
  5. Attività fraudolente: Qualsiasi attività fraudolenta o illecita, come la frode o l'invio di e-mail spam, può portare al ban da Amazon.

Quali descrizioni di prodotti non sono consentite su Amazon?

Amazon ha delle rigorose politiche per quanto riguarda la descrizione dei prodotti. Ecco alcune delle descrizioni di prodotto che non sono consentite su Amazon:

  1. Informazioni false o ingannevoli: Non è consentito fornire informazioni false o ingannevoli sui prodotti.
  2. Linguaggio inappropriato: Non è consentito usare un linguaggio inappropriato o offensivo nella descrizione del prodotto.
  3. Contenuti confidenziali o protetti da brevetti: Non è consentito pubblicare informazioni confidenziali o protette da brevetti senza autorizzazione.
  4. Prodotti proibiti: Non è consentito vendere prodotti proibiti da Amazon, come ad esempio armi da fuoco, droghe, prodotti per adulti, etc.
  5. Immagini false o ingannevoli: Non è consentito pubblicare immagini false o ingannevoli dei prodotti.
  6. Testo copiato: Non è consentito copiare testo da altre fonti senza autorizzazione.

Queste sono solo alcune delle restrizioni imposte da Amazon per quanto riguarda la descrizione dei prodotti. Il rispetto di queste politiche è fondamentale per garantire un'esperienza di acquisto affidabile per i clienti di Amazon.

Come fa Amazon a scoprire che il testo della descrizione di un prodotto è stato copiato?

Amazon utilizza diversi strumenti per rilevare la descrizione di un prodotto copiata da altre fonti. Questi strumenti includono:

  1. Rilevamento automatico del software: Amazon utilizza software di rilevamento del contenuto per identificare automaticamente descrizioni di prodotto che sono state copiate da altre fonti.
  2. Segnalazioni da parte dei clienti: I clienti possono segnalare descrizioni di prodotto che ritengono essere state copiate da altre fonti.
  3. Verifica manuale: Amazon ha un team di rappresentanti che verifica manualmente la descrizione dei prodotti per individuare eventuali copie.

Questi strumenti sono progettati per garantire che le descrizioni dei prodotti su Amazon siano autentiche e non copiate da altre fonti. Amazon si impegna a garantire che le informazioni sui prodotti siano accurate e affidabili per i suoi clienti.

Che tipo di controlli effettua il team di Amazon sulle schede dei prodotti?

Il team di Amazon esegue diversi controlli sulle schede dei prodotti per garantire che siano conformi alle politiche di Amazon e che forniscano informazioni accurate e affidabili ai clienti. Ecco alcuni dei controlli effettuati dal team di Amazon:

  1. Verifica delle informazioni sul prodotto: Il team verifica le informazioni sul prodotto, come la descrizione, le caratteristiche, le immagini, etc. per assicurarsi che siano accurate e non ingannevoli.
  2. Verifica delle politiche di Amazon: Il team verifica che la scheda del prodotto rispetti tutte le politiche di Amazon, come ad esempio le politiche sulla descrizione dei prodotti e sulle immagini.
  3. Verifica della qualità dei prodotti: Il team verifica che i prodotti soddisfino i requisiti di qualità e sicurezza di Amazon.
  4. Verifica delle recensioni: Il team verifica che le recensioni siano autentiche e non manipolate.

Quali sono i prodotti più venduti in Amazon?

I prodotti più venduti su Amazon variano a seconda delle stagioni, delle tendenze e di molte altre variabili. Tuttavia, alcuni dei prodotti più venduti su Amazon includono:

  1. Elettronica: prodotti come smartphone, tablet, laptop, etc.
  2. Prodotti per la casa: articoli per la pulizia, cucina, arredamento, etc.
  3. Abbigliamento e accessori: abbigliamento, scarpe, borse, orologi, etc.
  4. Prodotti per la bellezza e la cura personale: cosmetici, prodotti per la cura dei capelli, articoli per la cura della pelle, etc.
  5. Prodotti per bambini e neonati: giocattoli, articoli per la pappa, prodotti per la cura dei bambini, etc.
  6. Prodotti per animali domestici: cibo per animali, giocattoli, prodotti per la cura degli animali, etc.
  7. Libri: libri di narrativa, libri di cucina, libri per bambini, etc.
  8. Prodotti per lo sport e il tempo libero: attrezzature per lo sport, prodotti per il giardinaggio, prodotti per il campeggio, etc.

Termini del servizio di copywriting

Garantire la tua soddisfazione d'acquisto è molto importante perché ci permette di aumentare le richieste. Resta in ogni caso fondamentale per noi trovare un'equo punto di incontro per tutelare anche il nostro lavoro...insomma cerchiamo di salvare capra e cavoli per sfamare la capra con i cavoli salvati!

Essendo i cotenuti dei prodotti virtuali che una volta inviati non si possono restituire veramente poiché non vi è garanzia di non utilizzo su altri supporti, gli articoli dovranno essere necessariamente pagati in anticipo...ma continua a leggere le altre domande.

Per i motivi spiegati sopra no, ma cerchiamo di avere un colloquio iniziale proprio per evitare di uscire fuori strada e comprendere le esigenze del cliente. Abbiamo inoltre pubblicato degli articoli per mostrare il nostro stile editoriale. Se l'articolo non dovesse piacere nonostante le cautele appena descritte, è possibile aggiustare l'articolo fino al 60% del suo contenuto.

Un solo articolo SEO, seppur scritto bene, difficilmente otterrà un posizionamento significativo. Dovrebbe essere un argomento inedito e privo di concorrenza per posizionarsi. Per questo consigliamo l'acquisto di un pacchetto di almeno 10 articoli se si vuole raggiungere un risultato valido di posizionamento.

Assolutamente si, ormai è pratica comune. Con la vendita dell'articolo cediamo il diritto d'autore dello stesso.

Solitamente si, con tanto di attributo title per ottimizzare anche il posizionamento delle immagini nel testo. Le immagini che inseriamo nei nostri articoli sono immagini gratuite reperibili su siti che concedono l'utilizzo mantenendo i diritti d'autore.